Archivi del mese: Maggio 2014

Iwao Hakamada

Iwao Hakamada era in prigione da 48 anni. Quarantotto. Arrestato nel 1966, nel 1968 era stato condannato a morte per l’omicidio di una famiglia di 4 persone. La condanna era stata confermata nel 1980 dalla Corte Suprema. La legge dispone che … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Diritto e procedura penale | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Il nuovo visto – gioie e dolori

[post autobiografico ma con ambizioni di interesse generale] Nel 2012 il Giappone ha riformato il sistema di immigrazione e visto, cambiando, tra l’altro, il regime di re-entry permit (再入国許可). Una delle misure più significative è stata la creazione di un … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Avvisi, eventi, altro..., Riforme, Società giapponese | Lascia un commento

Aggiornamenti flash

TEPCO non accetta le proposte di conciliazione avanzate dai suoi dipendenti e dalle loro famiglie in materia di danni conseguenti all’incidente di Fukushima-1. Alcuni di questi casi sono già in tribunale, molti probabilmente seguiranno. Il Parlamento giapponese ha approvato una legge che … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Danni e risarcimenti, Diritto e procedura penale, Diritto societario | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Riforma costituzionale per reinterpretazione

Oggi 3 maggio è in Giappone la festa della Costituzione. Il governo Abe ha posto tra le sue priorità la riforma costituzionale. L’obiettivo finale di Abe e della sua compagine è il famoso art. 9. Esso recita: 第九条 日本国民は、正義と秩序を基調とする国際平和を誠実に希求し、国権の発動たる戦争と、武力による威嚇又は武力の行使は、国際紛争を解決する手段としては、永久にこれを放棄する。 二 前項の目的を達するため、陸海空軍その他の戦力は、これを保持しない。国の交戦権は、これを認めない。 Art. 9 – … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Diritto costituzionale | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti