Aggiornamenti flash

  1. Il Ministero della Giustizia sta studiando regole in materia di giurisdizione delle corti nazionali in materia di diritto di famiglia, separazione e divorzio, nei casi in cui vi siano coppie di diversa nazionalità.
  2. Nel frattempo, e in collegamento con la notizia precedente, il Giappone è finalmente parte della Convenzione dell’Aia sulla sottrazione internazionale di minori. In vigore dal 1 aprile.
  3. Il calendario delle prossime attività di governo in campo economico e la lista dei progetti di legge che saranno presentati durante la prossima sessione del Parlamento. Con la solita inconfondibile grafica no comment.
    Ma il capo dell’ufficio legislativo è stato ricoverato per una malattia sconosciuta (stress da superlavoro?) e rimarrà in ospedale per un mese. Possibili ritardi dunque sulla tabella di marcia.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Economia, Persone e famiglia e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Aggiornamenti flash

  1. bladevet ha detto:

    Una domanda: so che fino ad oggi i giudici giapponesi nel non ratificare le sentenze di affidamento dei tribunali di altri paesi si sono appellati ad un diritto di ogni cittadino anche minore, credo sulla base di qualche articolo costituzionale, di poter scegliere la dimora dove vivere senza che ci sia imposizione da parte di un giudice. Se ho interpretato correttamente, come viene risolta la questione ora che il Giappone entra a far parte della convenzione dell’Aia?

    • Andrea O. ha detto:

      Bladevet, grazie del commento e della domanda!
      La questione è risolta dall’art. 98.2 della Costituzione giapponese: 「日本国が締結した条約及び確立された国際法規は、これを誠実に遵守することを必要とする。」Cioè: “I trattati conclusi dal Giappone e le regole consolidate di diritto internazionale saranno rispettate fedelmente”. Così, attraverso questa norma, la Convenzione dell’Aia assume una posizione (quasi) costituzionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...