Aggiornamenti flash

  1. La forcella anteriore di una bicicletta si rompe, il suo proprietario 63enne cade e rimane paralizzato. Il Tribunale di Tokyo ha condannato l’importatore in Giappone delle biciclette Bianchi a risarcire ¥189M (circa 1,5 milioni di euro) alla vittima dell’incidente ed al suo assicuratore.
  2. Takafumi Horie, alias Horiemon, è uscito di galera. Liberazione condizionale (in giapponese è 仮釈放 ) dopo 21 mesi di carcere, la pena era di 30. Le sagge considerazioni di Michael Cucek.
  3. Appellare sempre e comunque: ricordate la sentenza che dichiarava incostituzionale la revoca del diritto di voto per gli adulti sotto tutela? Si trattava di un caso in cui una donna cinquantenne affetta da sindrome di Down era stata privata del diritto di voto, che fino ad allora aveva esercitato normalmente, perché era stata sottoposta alla tutela del padre. Bene, il governo ha deciso di ricorrere in appello contro la decisione. Il Ministro degli interni Yoshitaka Shindo ha motivato così la decisione: “Per evitare problemi durante le elezioni”.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Danni e risarcimenti, Diritto e procedura penale, Diritto pubblico e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Aggiornamenti flash

  1. Pingback: Aggiornamenti flash | il diritto c'è, ma non si vede

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...