Comunicazione di servizio: La lingua giuridica giapponese

È stato pubblicato il mio articolo sulla lingua giuridica giapponese:

Andrea Ortolani, “La lingua giuridica giapponese. Nascita, evoluzione e problemi attuali”, in Materiali per una storia della cultura giuridica 1-2012, pp. 31-64.

Questo contributo presenta alcune riflessioni sulla nascita e sull’evoluzione della lingua del diritto giapponese. In primo luogo si offre una sommaria introduzione alle caratteristiche fondamentali della lingua giapponese in quanto lingua nazionale del Giappone. L’articolo prosegue con il primo excursus in lingua italiana sulle principali opere giuridiche tradotte in giapponese nel periodo tra il 1850 ed il 1890, modello e base linguistica per la nascente scienza giuridica nipponica, e con uno spaccato sugli sviluppi contemporanei, presentando l’iter, i contenuti e gli effetti della riforma linguistica del codice civile avvenuta nel 2006. In chiusura sono presentate alcune riflessioni sull’influenza della lingua e delle sue strutture sul diritto sostanziale e sulla circolazione dei modelli giuridici in Giappone.

This study analyzes the birth and the evolution of the Japanese legal language. It starts with a brief introduction to the fundamental characteristics of the Japanese language as the national language of Japan. The article continues with the first Italian report on the major legal works that were translated into Japanese in the period between 1850 and 1890, that served as the model and linguistic basis for the emerging Japanese legal science, and with an insight on the contemporary developments, introducing the process, the contents and the effects of the linguistic reform of the Civil Code of 2006. The article ends with some thoughts on the influence of Japanese language and its structures on the substantive law and on the circulation of legal models in Japan.

Link diretto all’articolo qui.

Domande, commenti, suggerimenti e critiche sono sempre molto ben accetti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Avvisi, eventi, altro..., Diritto comparato e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Comunicazione di servizio: La lingua giuridica giapponese

  1. Gianluca Gentili ha detto:

    Congratulazioni per la pubblicazione e grazie per averlo segnalato: lo leggerò con piacere. 🙂

  2. Elena Falletti ha detto:

    congratulazioni anche da parte mia!

  3. Italicus ha detto:

    Vivissime felicitazioni! Sicuramente sarà istruttivo e utilissimo! Bravo!

  4. gianluca ha detto:

    Da Tokyo. Ho letto parecchi dei tuoi divertenti articoli, questa volta che ne hai scritto uno serio mi sarebbe piaciuto leggerlo, peccato che sia visibile solo la prima pagina.

    • Andrea O. ha detto:

      Caro Gianluca, grazie del commento. Mi fa piacere che l’articolo susciti interesse, ma purtroppo il contratto che ho con Il Mulino non mi permette di pubblicare l’articolo sul blog prima che sia trascorso un certo periodo dalla pubblicazione sulla rivista. Come avrai visto c’è la possibilità di acquistarlo in versione elettronica per 7 euro: a me non viene in tasca nulla. A Tokyo vi sono le biblioteche di Todai, Rikkyo e Ochanomizu Joshi Daigaku che tengono la rivista. So per certo che a Ochanomizu è già arrivata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...