Aggiornamenti flash

  1. Avevamo parlato qui di Takayuki Otsuki. Aveva 18 anni e un mese quando uccise una donna e la di lei figlia di 11 mesi. In un primo momento fu condannato all’ergastolo, ma la Corte Suprema intervenne nel 2006 affermando che la sola età non costituiva ragione per escludere la pena di morte. L’Alta Corte di Hiroshima si vide quindi quasi obbligata a condannare Otsuki a morte, cosa che avvenne nel 2008.
    Giunge notizia che il collegio difensivo di Otsuki, che ora ha 31 anni, cercherà di ottenere il rifacimento del processo.
  2. Avevamo già parlato anche di autopsie. Pare che davvero il Parlamento intenda adottare misure per aumentare il numero dei medici legali e delle autopsie.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Diritto e procedura penale e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Aggiornamenti flash

  1. Pensieri Binari ha detto:

    In merito al flash 1, In Giappone la maggiore eta’ arriva con il compimento del diociottesimo anno di eta’?

    • BladeVet ha detto:

      La maggiore età si raggiunge a 20 anni.

    • Andrea O. ha detto:

      La maggiore età come scrive BladeVet si raggiunge a 20 anni, ma in certi casi sono sufficienti i 18: così per la patente, il matrimonio. Il diritto penale minorile è stato riformato a più riprese dal 2000 in poi; ora ai soggetti dai 14 anni in su è applicabile in certi casi il diritto penale comune. Vi erano dubbi sull’applicabilità della pena di morte ai minori di 20 anni ma la decisione citata della CS ha affermato l’applicabilità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...