Aggiornamenti flash – Perquisizioni edition

  1. La polizia ha arrestato due persone per aver viaggiato a sbafo sulla rete ferroviaria JR, ingannando con uno stratagemma i tornelli automatici e risparmiando 6.360 yen. Il viaggio a quanto pare risale alla fine di giugno dell’anno scorso. 18 mesi per un’indagine del genere.
    Gli arrestati appartengono al gruppo politico di sinistra “Associazione dei lavoratori rivoluzionari”, le cui sedi sono pertanto state perquisite. Quale occasione migliore.
    Si tratta della prima volta in cui la polizia compie arresti in relazione a questo tipo di reato.
  2. La polizia di Tokyo ha perquisito 3 negozi di Geo, catena che vende e concede in godimento dietro corrispettivo (in italiano corrente, ma non sul blog di un giurista si dice “noleggia”) CD, DVD di videogiochi e film.
    Il motivo: si sospetta che i negozi in questione tra luglio e agosto abbiano acquistato per circa 160.000 jpy una cinquantina di videogiochi taccheggiati da tre giovani tra i 17 ed i 19 anni.
    I giovani hanno confessato di aver venduto a 22 negozi di Geo tra Tokyo e Kanagawa, in 47 occasioni, merce rubata, incassando in totale circa 1.350.000 yen. Geo ha dichiarato di voler collaborare con gli inquirenti.
  3. A più di due mesi dall’inizio del caso, la polizia si è alla fine decisa a perquisire le sedi di Olympus e di società collegate, e le case degli ex-amministratori delegati. L’attesa è dovuta alla volontà degli investigatori di non premere troppo con le indagini per evitare il delisting dalla borsa di Tokyo. I documenti oggetto di attenzione sono quelli riguardanti gli ultimi 5 anni, perché più in là i reati sono prescritti.
    Un investigatore ha dichiarato: siccome il mondo ci sta guardando, non possiamo procedere con lentezza.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Diritto e procedura penale e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...