Altre azioni legali contro le centrali nucleari

Come preannunciato qualche settimana fa, si stanno organizzando in tutto l’Arcipelago gruppi che intendono usare gli strumenti forniti dal diritto per fermare le centrali nucleari. Dopo quelle riguardanti Shimane e le cause di Takanori Eto, giungono notizie di altre due azioni legali:

  1. 90 residenti della provincia di Saga, rappresentati da Hatsumi Ishimaru (? 石丸初美 , 59 anni) hanno presentato il 7 luglio al Tribunale distrettuale di Saga domanda per ottenere un provvedimento di urgenza al fine di sospendere la riaccensione dei reattori 2 e 3 della centrale di Genkai.
    Gli attori sostengono che non vi siano garanzie sufficienti sulla sicurezza dei reattori né misure adeguate per evitare il meltdown in caso di interruzione della fornitura di corrente elettrica.
    Forse tuttavia la causa si rivelerà inutile, dal momento che lo stesso giorno 7 luglio il sindaco di Genkai ha revocato il consenso alla riaccensione dei reattori.
  2. Alcuni avvocati di Hokkaido stanno preparando un’azione per fermare la centrale nucleare di Tomari. Si prevede che gli attori saranno nell’ordine delle migliaia, e che la causa contro Hokkaido Denryoku, gestore della centrale, sarà presentata al Tribunale distrettuale di Sapporo entro la fine di ottobre.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Diritto amministrativo, Professioni forensi, Società giapponese e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...