Anche la Federazione Giapponese degli Avvocati

Di questa notizia non ho trovato traccia in nessuno dei mass media tradizionali giapponesi. Perlomeno in quelli online. Blog e twitter ne parlano, ma nessun giornale né canale televisivo, a quanto mi risulta, vi ha fatto cenno.

La notizia, modesta finché si vuole ma non poteva essere ignorata da questo blog, è che la Federazione giapponese degli Ordini degli avvocati, ai più nota come Nichibenren, ha pubblicato una dichiarazione ufficiale in cui afferma che la dichiarazione del Ministro dell’Economia fatta il 18 giugno, in cui si chiede di far ripartire le centrali nucleari, deve essere ritirata.

Le ragioni addotte sono le seguenti:

  1. La situazione alla centrale di Fukushima-1 non è ancora sotto controllo, non si sa come e quando TEPCO riuscirà a mettere in sicurezza quel che resta dei reattori, ed inoltre non è stata fatta completamente chiarezza sulle cause: è stato sufficiente il terremoto a mandare in crisi la centrale, o il disastro è conseguenza dell’azione dello tsunami?
  2. La Commissione per la sicurezza nucleare ( 原子力安全委員会 ) ha iniziato il 16 giugno a rivedere le linee guida sulla sicurezza delle centrali in caso di incidente o calamità naturale. Il processo di revisione è tuttavia appena all’inizio; inoltre, esso non può procedere finché non sarà fatta chiarezza sulle cause dell’incidente a Fukushima-1. Nella sentenza del 1992 riguardante la centrale nucleare di Ikata, la Corte Suprema ha affermato che in caso vi siano aspetti irragionevoli nei criteri pratici di ispezione e controllo delle centrali nucleari, il loro funzionamento è contro la legge; questa pronuncia non può essere ignorata ed è inammissibile che lo Stato permetta la riaccensione delle centrali nucleari prima che siano riviste le linee guida.

Inoltre, la dichiarazione fa riferimento al dovere delle istituzioni locali di proteggere i cittadini, e al fatto che secondo sondaggi recenti l’80% dei giapponesi è favorevole alla chiusura delle centrali nucleari.

よって、経済産業大臣の声明は、直ちに撤回すべきである。

2011年(平成23年)6月23日

日本弁護士連合会
会長 宇都宮 健児

“Pertanto, la dichiarazione del Ministro dell’Economia deve essere ritirata senza indugio.”

23 giugno 2011 (Heisei 23)

Federazione Giapponese degli Ordini degli Avvocati
Il Presidente   Kenji Utsunomiya

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Diritto amministrativo, Fukushima, Professioni forensi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Anche la Federazione Giapponese degli Avvocati

  1. Pingback: Aggiornamenti flash | il diritto c'è, ma non si vede

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...