Archivi tag: confessioni

Confessioni fasulle: in Giappone e altrove

La BBC si chiede perché in Giappone gli imputati innocenti confessino. Su questo argomento, il titolare è stato intervistato da Giulia Pompili per il Giornale. Il fenomeno non è esclusivamente giapponese. Sono ormai numerosi gli studi che affrontano il problema. Un … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Diritto e procedura penale | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

In galera per una rivista + CD

Apprendo dal mio amico Francesco Fondi, autore dell’ottimo blog Otaku News ospitato da Wired Italia, che la polizia giapponese ha arrestato il presidente e 3 redattori della casa editrice Sansai Books. Reato contestato: quello di aver venduto una rivista con CD … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Diritto e procedura penale, Proprietà intellettuale | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Aggiornamenti flash

Il Tribunale di Tokyo ha dichiarato incostituzionale il rifiuto da parte di un’università statale di ammettere al Dipartimento di ingegneria nucleare uno studente iraniano, rifugiato politico in Giappone. La corte ha stabilito che il rifiuto è in violazione dell’art. 14 … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Danni e risarcimenti, Diritto costituzionale, Diritto e procedura penale | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Diritto, legge e giustizia al cinema

Settimane fa alcuni giornali hanno riportato che, come conseguenza dei regolamenti contro la yakuza di cui abbiamo parlato un paio di volte, la società di produzione Toei ha dichiarato che non si servirà più di membri della yakuza per i film sulla yakuza. “I film … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Società giapponese, Weekend brunch | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La spontaneità delle dichiarazioni

Il 28 maggio, intorno alle 13:30, Hidemi Morimoto ( 森本秀美 ), 67 anni,  presidente dell’assemblea cittadina della città di Kawasaki, nella provincia di Fukuoka, è stato trovato moribondo in un’automobile, asfissiato dai fumi di un braciere a carbonella. Ricoverato ad un vicino ospedale, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Diritto e procedura penale | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

“Yakuza e stranieri non hanno diritti”

Tra le altre cose, è anche questo che gli anziani PM ( 検事 ) insegnavano ai cadetti al momento in cui questi iniziavano la loro carriera. “Il PM dice quello che vuole, e poi fa firmare la confessione all’indagato”; “alla fin … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Diritto e procedura penale | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Dicesi enzai

Si legge enzai e si scrive così, 冤罪 , con il primo dei due kanji che non è nemmeno più inserito nella lista dei caratteri insegnati nelle scuole dell’obbligo. Significa “errore giudiziario”. Come quello che oggi la sezione di Tsuchiura del Tribunale … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Diritto e procedura penale | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti